http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/ - http://ebooks9.fr/

Atto intimidatorio contro il Commissario di Licata. La solidarietà dell’AnciSicilia

Esprimiamo la nostra piena solidarietà al Commissario di Licata, Maria Grazia Brandara, che ha subito l’ennesimo e vile messaggio intimidatorio subito nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali”. Questa la dichiarazione di Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’Anci Sicilia, commentando la notizia relativa alla missiva intimidatoria arrivata a Maria Grazia Brandara, commissario straordinario a Licata (AG) dopo la sfiducia votata al sindaco antiabusivismo Angelo Cambiano.

Assistiamo, purtroppo, a una escalation di atti intimidatori contro gli amministratori locali – continuano Orlando e Alvano – che vengono colpiti per il loro quotidiano impegno in favore della legalità e del rispetto delle regole, ma ribadiamo la piena convinzione che continuare la strada della “buona amministrazione” è la migliore risposta contro minoranze i cui atteggiamenti stridono rispetto al profondo senso di legalità che caratterizza le nostre comunità”.