http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/ - http://ebooks9.fr/

Rinegoziazione mutui per i Comuni secondo semestre 2017: c’è più tempo per fornire la documentazione

La Cassa Depositi e Prestiti interviene nuovamente a sostegno della finanza locale, consentendo agli enti interessati, attraverso la rinegoziazione dei prestiti in essere, una gestione attiva del proprio debito e prorogando dal 10 al 14 novembre 2017 il termine per compilare, effettuare il download e trasmettere a CDP, mediante l’applicativo dedicato, la documentazione di cui al punto 1.2 della circolare n. 1289. dal 14 al 17 novembre 2017 il termine per la ricezione da parte di CDP degli originali delle delegazioni di pagamento relative ai prestiti negoziati. Al riguardo,  la  circolare-n.-1289-CDP  sulla “rinegoziazione per il secondo semestre 2017 dei prestiti concessi ai comuni dalla Cassa depositi e prestiti società per azioni”  riporta, tra l’altro, le caratteristiche dell’operazione di rinegoziazione, i termini e le modalità di adesione alla stessa. 

Riepilogando, quindi la documentazione dovrà pervenire a CDP entro il 14 novembre 2017, secondo le modalità indicate nella Circolare; si precisa che le delegazioni di pagamento devono pervenire in originale entro le ore 17.00 del 17 novembre 2017 e che, per la consegna brevi manu o a mezzo corriere, gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 17.00.