torrent client | crack software free download | free ebooks download

Primo Piano

Rischio di perdere risorse europee: “Unico fronte Regione-Comuni per evitare definanziamento”

“Di fronte al rischio di definanziamento dei fondi Pac è necessario che i comuni facciano fronte unico con la Regione. La possibilità che il governo nazionale sottragga alla Sicilia, e quindi ai comuni, preziosissime risorse continua…

Scompare la figura del Commissario dello Stato

“La decisione della Corte Costituzionale determina la scomparsa della figura del  Commissario dello Stato prevista dallo Statuto Speciale. Viene meno un organo di controllo continua…

Continua l’impegno dell’Anci Sicilia contro le trivellazioni anche oggi in Audizione in IV Commissione all’Ars

Prosegue l’impegno dell’AnciSicilia contro le trivellazioni nel Canale di Sicilia. L’associazione dei Comuni siciliani, in piena sintonia con i comuni interessati, Greenpeace e le altre associazioni ambientaliste ha ribadito, continua…

L’Anci Sicilia contro le trivellazioni, Leoluca Orlando: “Il Governo e l’Ars non possono continuare a tacere e a non vedere”

“Il Governo e l’Assemblea regionale non possono continuare a tacere, non parlare e non vedere di fronte alla vastissima mobilitazione contro le trivellazioni e il decreto Sblocca Italia. L’AnciSicilia confida nella sensibilità della IV Commissione Ars per sollecitare il Governo regionale e bloccare questo ennesimo atto di vandalismo a danno della Sicilia e del suo sviluppo sostenibile” . continua…

Expo 2015, La Sicilia gestirà il Cluster Bio-mediterraneo. Domande entro il 30 novembre

Cluster Biomediterraneo, pubblicato, il 6 novembre scorso, dalla Regione Siciliana, l’Avviso pubblico rivolto ad aziende, comuni, operatori turistici, GAL, GAC, Università, scuole, enti di ricerca, chef, associazioni, fondazioni, persone fisiche e giuridiche per la partecipazione ad Expo 2015.

Avviso pubblico manifestazione di interesse Cluster BIOMEDITERRANEO

Allegato 2 – Prodotti di Sicilia

Scheda A – Azienda Prodotti di Sicilia

Scheda B – Comuni

continua…

Anci, Fassino rieletto presidente. Le congratulazioni dell’AnciSicilia

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per la rielezione di Piero Fassino a presidente dell’Anci nazionale. Siamo sicuri che si aprirà una nuova stagione che renderà l’Associazione ancora più forte per le sfide future”. continua…

Assemblea Anci, le congratulazioni a Enzo Bianco

“Esprimiamo apprezzamento e soddisfazione per l’elezione di Enzo Bianco a presidente del Consiglio nazionale dell’Anci. Si tratta di un’ottima scelta che premia una persona di grande valore umano e professionale. continua…

Congresso Anci, Orlando: “Il governo nazionale mortifica il ruolo dei comuni”

“Questa Assemblea Congressuale si tiene in un tempo nel quale i comuni continuano a subire tagli finanziari diretti e indiretti ad opera di un Governo nazionale che ha proseguito, e talora aggravato, le logiche introdotte dal Governo Monti.” continua…

Archivio Primo Piano

Notizie

19 nov 2014 | Il ruolo dei sindaci e la gestione del rischio nel territorio, incontro il 2 dicembre a Caltanissetta

Calamità naturali, interventi di prevenzione e competenze degli Amministratori locali sono alcune delle tematiche che saranno affrontate a Caltanissetta nell’incontro, organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana in collaborazione con AnciSicilia il prossimo 2 dicembre, su “Il ruolo dei Sindaci e la gestione del rischio nel territorio”.

In materia di protezione civile la normativa vigente assegna al Sindaco precise competenze e responsabilità, a tal punto che, al fine di garantire la tutela immediata della incolumità dei cittadini, lo considera una vera e propria “Autorità”.

Gli Amministratori locali si trovano così in prima linea ad affrontare i rischi prodotti dal dissesto idrogeologico e dai disastri ambientali come dimostrano i recenti fatti di cronaca che hanno interessato il nostro Paese.

 Vista l’importanza dell’iniziativa l’Anci Sicilia invita i Comuni siciliani ad intervenire, numerosi.

13 nov 2014 | Corsi di formazione istituzionale Formap su “L’armonizzazione contabile degli enti territoriali”

In vista dell’entrata in vigore della riforma contabile prevista dal decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, corretto e integrato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126, il Ministero dell’economia e delle finanze – Ragioneria Generale dello Stato, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, l’Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI), l’Unione delle province italiane (UPI), l’Istituto per la finanze e l’Economia locale (IFEL), la Fondazione Universitaria per la formazione delle Amministrazioni pubbliche (FUAP) e la Fondazione per la formazione e aggiornamento delle Amministrazioni pubbliche (FORMAP), hanno condiviso l’obiettivo di favorire l’adozione del nuovo sistema contabile da parte degli enti locali, attraverso l’organizzazione di una serie di corsi di formazione istituzionali gratuiti su tutto il territorio nazionale. Fondazione FormAP – Attivita’

continua…

05 nov 2014 | Pubblicato l’avviso di selezione pubblica “Meet Young Cities”

avviso_selezione-meetyoungcities_def

all-a_format-domanda-di-partecipazione_myc

Archivio News

Documenti

Scheda ANCI su DDL legge di stabilità 2015

Scheda ANCI su DDL legge di stabilità 2015 [...]

Documento programmatico

Documento programmatico approvato dall'Assemblea dei Comuni Siciliani il 5 maggio 2014 [...]

Relazione Annuale sull'attività del Garante del Contribuente della Sicilia.

Relazione Annuale sull'attività del Garante del Contribuente della Sicilia. Art. 13, comma 13-bis, legge 212/2000-Anno 2013 [...]

Archivio documenti

Comunicati Stampa

21 nov 2014 | Rischio di perdere risorse europee: “Unico fronte Regione-Comuni per evitare definanziamento”

“Di fronte al rischio di definanziamento dei fondi Pac è necessario che i comuni facciano fronte unico con la Regione. La possibilità che il governo nazionale sottragga alla Sicilia, e quindi ai comuni, preziosissime risorse continua…

13 nov 2014 | Scompare la figura del Commissario dello Stato

“La decisione della Corte Costituzionale determina la scomparsa della figura del  Commissario dello Stato prevista dallo Statuto Speciale. Viene meno un organo di controllo continua…

06 nov 2014 | Anci, Fassino rieletto presidente. Le congratulazioni dell’AnciSicilia

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per la rielezione di Piero Fassino a presidente dell’Anci nazionale. Siamo sicuri che si aprirà una nuova stagione che renderà l’Associazione ancora più forte per le sfide future”. continua…

Archivio Comunicati