torrent client | crack software free download | free ebooks download

Primo Piano

17 apr 2015 | A Caltanissetta martedi’ 21 aprile la proposta civica dai territori Orlando: “L’Assemblea, promossa dall’AnciSicilia, rappresenterà l’avvio di un percorso nuovo per dare voce ai cittadini e ridisegnare il ruolo dei Comuni”

Una “proposta civica” che parta dai territori, aperta alla partecipazione di movimenti, associazioni e semplici cittadini come alternativa concreta ai tanti annunci disattesi e alle riforme sempre sbandierate e mai realizzate, questo sarà l’obiettivo principale dell’Assemblea aperta, promossa dall’AnciSicilia per martedì 21 aprile, presso il teatro Regina Margherita di Caltanissetta, posticipato alle ore 10.30 a causa dei disagi procurati dall’interruzione della Palermo-Catania. continua…

16 apr 2015 | Patto di stabilità regionale verticale incentivato 2015, i Comuni interessati dovranno inviare il modello di richiesta spazi finanziari entro il 20 aprile 2015

Al fine di potere avviare tutte le attività connesse alla gestione del Patto di stabilità regionale verticale incentivato 2015  pubblichiamo in allegato  la nota prot. n. 20779/B.02.01 del 18 aprile 2015 della Ragioneria Generale della Regione Siciliana e il modello di richiesta ed attestazione che dovrà essere ritrasmesso entro e non oltre il 20 aprile p.v. agli indirizzi di posta elettronica ancisicilia@anci.sicilia.it e pattodistabilita@regione.sicilia.it.

Patto di stabilità verticale incentivato Comuni

modulo richiesta comuni 1

16 apr 2015 | Il Capo di Palermo fra i mercati più rappresentativi d’Italia ad Expo 2015.AnciSicilia: “I Comuni hanno un ruolo fondamentale nella valorizzazione dei territori”

L’inserimento dello storico mercato del Capo di Palermo, come luogo simbolo insieme a quello di Rialto di Venezia, e a Campo de’ Fiori di Roma all’interno del Padiglione Italia di Expo 2015 è certamente un riconoscimento che dà la giusta collocazione alla Sicilia all’interno della importantissima vetrina universale quale diventerà Milano fra pochi giorni. continua…

16 apr 2015 | Imu agricola e dichiarazioni dell’assessore Caleca circa la sua iniquità. Orlando: “l’AnciSicilia, insieme a un centinaio di Comuni siciliani, aveva espresso chiaramente la propria posizione aderendo al ricorso al Tar”

“Esprimiamo soddisfazione alla notizia dell’accoglimento da parte della Commissione per le politiche agricole della Conferenza Stato – Città della richiesta di rivalutare le norme che regolano l’applicazione dell’IMU agricola nelle regioni riconosciute dall’Unione Europea ad obiettivo Convergenza” – ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di AnciSicilia. continua…

15 apr 2015 | Proposta di ripristino del volo Palermo-Catania Ancisicilia: “Puo’ essere una prima soluzione per riunire ‘via cielo’ le due citta’, ma si intervenga a tutela delle aziende e dei turisti”

“La proposta di un volo che colleghi Palermo e Catania dopo la chiusura dell’autostrada A19 a causa del cedimento dei piloni del viadotto Himera, la cui gravissima situazione, dopo gli ultimi accertamenti, ne imporrebbe la demolizione – ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di AnciSicilia – potrebbe essere una prima soluzione che riunirebbe ‘via cielo’ le due maggiori città siciliane continua…

15 apr 2015 | Tagli ai teatri siciliani Ancisicilia: “Tagliare fondi alla cultura è come cancellare l’identità di un territorio”

“Tagliare fondi alla cultura è come cancellare l’identità di un territorio e il taglio del 20% dei contributi a teatri, come il teatro Massimo e il teatro Biondo di Palermo, lo Stabile e il Bellini di Catania o il Brass Group, TaoArte e le Orestiadi di Gibellina, simboli emblematici di storia e di cultura italiani, è l’ennesima mazzata che si abbatte su queste istituzioni culturali continua…

14 apr 2015 | Un documento-appello per chiedere “Un piano straordinario di riqualificazione sostenibile delle strutture e delle infrastrutture territoriali”

Un documento-appello per la valorizzazione, la riqualificazione sostenibile e il recupero dei territori è stato sottoscritto stamattina a Villa Niscemi a Palermo ed ha tra i primi firmatari oltre all’AnciSicilia, l’AIPIN (Associazione Italiana per l’Ingegneria Naturalistica) Sezione Sicilia, l’INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) e l’AVIF (Associazione Vivaisti Forestali). continua…

14 apr 2015 | Difesa del territorio e infrastrutture verdi, Protocollo d’intesa fra AnciSicilia, CIRCES università di Palermo, AIPIN Sicilia e SIEP IALE

E’ stato firmato stamattina a Villa Niscemi, a Palermo un protocollo d’intesa finalizzato alla realizzazione del manifesto “Social Green Planning” e agli interventi per la pianificazione verde della città. continua…

Archivio Primo Piano

Notizie

14 apr 2015 | Corso di formazione su “La gestione delle società a partecipazione pubblica”

Parte lunedì 20 aprile il Corso di formazione su “La gestione delle società a partecipazione pubblica ” organizzato dall’Assessorato regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica in collaborazione con ” SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione “. Il corso, della durata complessiva di 13 giornate/aula , si svolgerà presso i locali del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale – Viale Regione Siciliana, 2194 – Palermo dalle ore 8,30 alle ore 14,30 nei giorni 20 – 21 – 27 – 28 – Aprile – 4 – 5 – 11 – 12 – 18 – 19 – 25 – 26 – Maggio – 9 – Giugno – 2015. Considerato il suo contenuto, si ritiene che possa interessare al personale che opera presso le Amministrazioni comunali di tutta l’Isola.

02 apr 2015 | Linee guida per superare talune criticità del contenzioso tributario

L’Assessorato per le Autonomie locali della Regione Siciliana ha diramato alcune indicazioni operative, che vi alleghiamo, in materia di procedura del contenzioso tributario, finalizzate alla individuazione delle concrete strategie operative che i Comuni possono mettere in atto per correggere alcune distorsioni del sistema processuale tributario.linee-guida-contenzioso-tributario

23 mar 2015 | Le Poste valutino la possibilità di avere un ruolo attivo nella gestione dei servizi di tesoreria comunale.Il presidente Fassino scrive una lettera ai sottosegretari Bocci e Baretta

Le Poste diventino parte attiva nella gestione delle tesorerie comunali. Questa la richiesta dell’Anci a mezzo del Presidente Piero Fassino che ha scritto una lettera ai sottosegretari all’Interno e all’Economia, Gianpiero Bocci e Piero Paolo Baretta, chiedendo loro di “valutare la possibilità di un ruolo attivo di dell’Ente nell’offerta Poste nella gestione delle tesorerie comunali’’. Lettera baretta bocci Tesoreria_ferri continua…

Archivio News

Documenti

Scheda ANCI su DDL legge di stabilità 2015

Scheda ANCI su DDL legge di stabilità 2015 [...]

Documento programmatico

Documento programmatico approvato dall'Assemblea dei Comuni Siciliani il 5 maggio 2014 [...]

Relazione Annuale sull'attività del Garante del Contribuente della Sicilia.

Relazione Annuale sull'attività del Garante del Contribuente della Sicilia. Art. 13, comma 13-bis, legge 212/2000-Anno 2013 [...]

Archivio documenti

Comunicati Stampa

17 apr 2015 | Ennesima strage di innocenti nel Canale di Sicilia. Orlando: “Quanto deve ancora durare questa irresponsabile indifferenza internazionale?”

“Di fronte a quest’ennesima strage degli innocenti l’Europa non può continuare a far finta di nulla, comportandosi come Ponzio Pilato. continua…

17 apr 2015 | A Caltanissetta martedi’ 21 aprile la proposta civica dai territori Orlando: “L’Assemblea, promossa dall’AnciSicilia, rappresenterà l’avvio di un percorso nuovo per dare voce ai cittadini e ridisegnare il ruolo dei Comuni”

Una “proposta civica” che parta dai territori, aperta alla partecipazione di movimenti, associazioni e semplici cittadini come alternativa concreta ai tanti annunci disattesi e alle riforme sempre sbandierate e mai realizzate, questo sarà l’obiettivo principale dell’Assemblea aperta, promossa dall’AnciSicilia per martedì 21 aprile, presso il teatro Regina Margherita di Caltanissetta, posticipato alle ore 10.30 a causa dei disagi procurati dall’interruzione della Palermo-Catania. continua…

16 apr 2015 | Il Capo di Palermo fra i mercati più rappresentativi d’Italia ad Expo 2015.AnciSicilia: “I Comuni hanno un ruolo fondamentale nella valorizzazione dei territori”

L’inserimento dello storico mercato del Capo di Palermo, come luogo simbolo insieme a quello di Rialto di Venezia, e a Campo de’ Fiori di Roma all’interno del Padiglione Italia di Expo 2015 è certamente un riconoscimento che dà la giusta collocazione alla Sicilia all’interno della importantissima vetrina universale quale diventerà Milano fra pochi giorni. continua…

Archivio Comunicati