torrent client | crack software free download | free ebooks download

Primo Piano

07 Dic 2016 | Precari degli enti locali siciliani, Anci Sicilia: “Sono necessarie soluzioni strutturali per garantire la stabilizzazione di migliaia di lavoratori”

“La Legge di Bilancio 2017, in queste ore in discussione al Senato,   non garantisce alcun processo di stabilizzazione per il personale precario dei comuni siciliani ed è per questo che ci attendiamo che, entro la fine dell’anno, arrivino, da governo regionale, indicazioni precise e soluzioni strutturali che diano risposte concrete a migliaia di lavoratori, a tempo determinato, che prestano la propria opera nei comuni dell’Isola ”. Ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia. continua…

06 Dic 2016 | Legge di Bilancio 2017, allarme dell’AnciSicilia: “A rischio i precari impegnati negli enti locali ”

A rischio i precari degli enti locali dell’Isola: è questo l’allarme lanciato dall’AnciSicilia.

“Se la Legge di Bilancio 2017, oggi in discussione al Senato,   – spiegano Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia  – passerà nel testo attuale, dal primo gennaio 2017 la stragrande maggioranza dei comuni siciliani, non potendo  più  contare su migliaia di lavoratori a tempo determinato, non sarà in condizione di far funzionare i propri  uffici e conseguentemente di erogare i relativi servizi ai cittadini”. continua…

02 Dic 2016 | Mozione su decadenza di sindaco e giunta, l’Anci Sicilia chiede di posticipare l’entrata in vigore della norma

L’Anci Sicilia esprime grande preoccupazione circa gli effetti che potrebbero derivare dall’approvazione, avvenuta ieri in ARS, di una mozione in materia di decadenza dei sindaci a seguito della mancata approvazione del bilancio. continua…

02 Dic 2016 | Gestione rifiuti, emanate tre ordinanze del Presidente della Regione che sanciscono la prosecuzione della fase emergenziale fino a maggio

“Sono state emanate ieri tre ordinanze del Presidente della Regione (n.26, 27 e 28/Rif) che sanciscono di fatto la prosecuzione della fase emergenziale sulla gestione dei rifiuti sino a fine maggio 2017. continua…

02 Dic 2016 | Differito al 28 febbraio 2017 il termine per la rendicontazione delle attività finanziate con il primo riparto del PAC PNSCIA

circolare-n-7351-del-30-11-2016_differimento-del-termine-per-la-rendico

02 Dic 2016 | Approvazione della manovra di stabilità regionale, soddisfazione dell’AnciSicilia per la norma sui 65 milioni

“L’approvazione nella manovra di stabilità regionale della norma che riporta le risorse per investimenti in favore degli enti locali ai livelli del 2015, è stata possibile grazie al senso di responsabilità dei deputati continua…

01 Dic 2016 | Decisioni della Conferenza Regione-Autonomie Locali del 29 novembre 2016

decisioni-conferenza-regione-autonomie-locali-del-29-novembre-2016

30 Nov 2016 | Schema di riparto delle risorse finanziarie autorizzate con la prima parte del comma 1 dell’art. 27 della legge regionale 17 marzo 2016 n. 3

nota-17887-del-30-11-2016

ex-art-30-comma-7-l-r-5-2014-schema-di-riparto-es-fin-2016

Archivio Primo Piano

Notizie

11 Ott 2016 | Carta SIA “Sostegno per l’Inclusione Attiva” per il tramite di SGAte: Avvio Canale di trasmissione verso INPS e attivazione del profilo CAF per l’accoglimento delle domande

Si informa che da venerdì 7 ottobre è attivo il canale di trasmissione delle istanze SIA verso INPS. Il Sistema SGAte ha iniziato ad inviare le domande ad INPS sulla base della data di acquisizione presso il Comune. continua…

06 Set 2016 | Il 15 e 16 novembre a Tunisi Seminario B2B e workshop sui finanziamenti internazionali in Tunisia a cura dell’I.C.E.

L’Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli OO.II dell’ICE-Agenzia nell’ambito del Piano Export Sud dedicato alle aziende stabilite o aventi una sede operativa in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia (Regioni “Convergenza”) organizza un Seminario, B2B e workshop sui finanziamenti internazionali in Tunisia che si terrà a Tunisi il 15 e 16 novembre pp.vv. e sarà incentrata su tre settori emergenti dell’economia tunisina, dai quali discendono nuove ed importanti opportunità per le aziende italiane: sviluppo e produzione di energia da fonti rinnovabili, valorizzazione e smaltimento dei rifiuti, trattamento delle acque.  Per ulteriori dettagli sull’iniziativa e sulle modalità di adesione, si prega di far riferimento alla circolare allegata e al sito dedicato: https://sites.google.com/a/ice.it/tunisia-novembre-2016/home .Circolare informativa Tunisi 15_16 novembre 2016     Regolamento_Requisiti ammissibilita_privacy

29 Ago 2016 | SPRAR, pubblicato il decreto con le modalità e le procedure per attuare un sistema unico di accoglienza dei richiedenti asilo

Il decreto 10 agosto 2016 del Ministro dell’Interno, pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 200 del 27 agosto 2016, ha per oggetto modalità e procedure per il nuovo funzionamento dello SPRAR, a partire dai contenuti dell’Intesa tra Governo, Regioni ed Enti locali del 10 luglio 2014 al fine di attuare un sistema unico di accoglienza dei richiedenti e titolari di protezione internazionale attraverso l’ampliamento della rete Sprar. continua…

Archivio News

Documenti

Scheda ANCI su DDL legge di stabilità 2015

Scheda ANCI su DDL legge di stabilità 2015 [...]

Documento programmatico

Documento programmatico approvato dall'Assemblea dei Comuni Siciliani il 5 maggio 2014 [...]

Relazione Annuale sull'attività del Garante del Contribuente della Sicilia.

Relazione Annuale sull'attività del Garante del Contribuente della Sicilia. Art. 13, comma 13-bis, legge 212/2000-Anno 2013 [...]

Archivio documenti

Comunicati Stampa

07 Dic 2016 | Precari degli enti locali siciliani, Anci Sicilia: “Sono necessarie soluzioni strutturali per garantire la stabilizzazione di migliaia di lavoratori”

“La Legge di Bilancio 2017, in queste ore in discussione al Senato,   non garantisce alcun processo di stabilizzazione per il personale precario dei comuni siciliani ed è per questo che ci attendiamo che, entro la fine dell’anno, arrivino, da governo regionale, indicazioni precise e soluzioni strutturali che diano risposte concrete a migliaia di lavoratori, a tempo determinato, che prestano la propria opera nei comuni dell’Isola ”. Ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia. continua…

06 Dic 2016 | Legge di Bilancio 2017, allarme dell’AnciSicilia: “A rischio i precari impegnati negli enti locali ”

A rischio i precari degli enti locali dell’Isola: è questo l’allarme lanciato dall’AnciSicilia.

“Se la Legge di Bilancio 2017, oggi in discussione al Senato,   – spiegano Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia  – passerà nel testo attuale, dal primo gennaio 2017 la stragrande maggioranza dei comuni siciliani, non potendo  più  contare su migliaia di lavoratori a tempo determinato, non sarà in condizione di far funzionare i propri  uffici e conseguentemente di erogare i relativi servizi ai cittadini”. continua…

02 Dic 2016 | Mozione su decadenza di sindaco e giunta, l’Anci Sicilia chiede di posticipare l’entrata in vigore della norma

L’Anci Sicilia esprime grande preoccupazione circa gli effetti che potrebbero derivare dall’approvazione, avvenuta ieri in ARS, di una mozione in materia di decadenza dei sindaci a seguito della mancata approvazione del bilancio. continua…

Archivio Comunicati