http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/ - http://ebooks9.fr/

“Legge di Bilancio 2018. Le novità per i comuni”, oggi a Palermo un seminario di AnciSicilia e Ifel

“Un nuovo incontro destinato agli amministratori dell’Isola che, organizzato dalla nostra Associazione,  ha voluto approfondire le principali novità, di grande interesse per gli enti locali, contenute nella legge di Bilancio 2018. Si è trattato di un importante momento di confronto sulle nuove  disposizioni in materia di personale e sui nuovi scenari economici e finanziari dell’immediato futuro”.

Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale di AnciSicilia, a margine del seminario dal titolo “Legge di Bilancio 2018, le novità per i comuni” svoltosi questa mattina a Villa Niscemi (Palermo) e organizzato dall’AnciSicilia e da Ifel (Istituto per la Finanza e l’Economia locale).

            “Trovandoci di fronte ad una normativa che cambia e si evolve in continuazione,  – hanno concluso Orlando e Alvano – riteniamo sia necessario pianificare incontri ad hoc per aiutare funzionari e dirigenti della Pubblica amministrazione a superare le difficoltà di interpretazione delle norme giuridiche che interessano gli enti locali. Per questi motivi, sono stati affrontati temi piuttosto spinosi quali tutela della spesa e degli investimenti, misure riguardanti il fondo crediti di dubbia esigibilità, perequazione, piano di rientro per i Comuni in pre-dissesto, e allargamento degli spazi finanziari”.

            In particolare, Andrea Ferri, responsabile Finanza locale Anci-Ifel, ha parlato di “La finanza comunale nella legge di bilancio”, mentre Agostino Bultrini, responsabile Personale e Relazioni sindacali di Anci, ha  affrontato il tema “Le novità per il personale”.