http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/ - http://ebooks9.fr/

Governance del territorio e gestione associata dei servizi

“Credo che questo convegno si inserisca in un momento particolarmente importante  per la nostra Isola, un momento in cui è necessario provvedere al riordino generale del sistema delle autonomie locali in un’ottica di risparmio della spesa. Per questo motivo, l’AnciSicilia, tornerà a sottoporre al governo regionale l’esigenza improcrastinabile di provvedere al riassetto dell’ordinamento degli enti locali con l’obiettivo di allinearci con il resto del Paese anche in un’ottica di spending review”.

Questo il commento del presidente dell’AnciSicilia, Giacomo Scala, che questa mattina, a Villa Niscemi, ha aperto i lavori del seminario Governance del territorio e gestione associata dei servizi: il ruolo dei comuni siciliani”.

“Sebbene i comuni in questo particolare momento debbano fare i conti con una crisi economico-finanziaria che non ha precedenti – spiega Mario Emanuele Alvano, segretario generale dell’AnciSicilia – credo che affrontare temi come l’associazionismo comunale significhi entrare nel merito di problematiche che riguardano la vita delle amministrazioni locali. Sono del parere che senza scalfire l’identità dei piccoli comuni si possa, proprio in questo momento, fare uno sforzo concreto per ripensare in forma associata ad un’offerta di servizi, per cittadini e imprese, in grado di assicurare un contenimento dei costi e un elevato livello qualitativo”.

Durante il seminario, cui hanno preso parte oltre 60 amministratori tra sindaci, assessori e consiglieri, sono intervenuti: Armando Lopes, presidente del Consorzio Tindari-Nebrodi, Carlo Simonetti per il coordinamento tecnico del progetto Medstrategy, Massimo Attanasio esperto esterno del progetto, Fabrizio Rossi, esperto di processi di fusione aziendale, e Dario Immordino, dottore di ricerca indirizzo comunitario interno.

Nel corso della giornata sono stati analizzati gli ottimi risultati ottenuti da regioni come la Toscana e l’Emilia Romagna, nonché il quadro giuridico sulle forme di gestioni associate  e gli aspetti strategici legati alla fattibilità sul piano economico-finanziario.


manifesto MedStrategy - 8 novembre 2012

 

scarica il programma