1° maggio a Portella della Ginestra, l’ANCI Sicilia aderisce alla manifestazione per il 75° anniversario

L’impegno per la pace e la tutela del lavoro e dei lavoratori: saranno questi i temi principali che verranno sottolineati durante la manifestazione del 1° maggio a Portella della Ginestra cui aderisce anche l’ANCI Sicilia.
“Nel 75° anniversario della strage – spiega il presidente Orlando – ricordiamo questa triste pagina della nostra storia cui si aggiunge, purtroppo, l’inaspettata è atroce realtà che stiamo vivendo con la guerra in Ucraina. La questione dell’occupazione è assolutamente centrale e la situazione attuale resta drammatica, anche al di là delle statistiche ufficiali. Si tratta di un dramma che si sovrappone ad un altro evento triste e drammatico che giunge dopo due anni di difficile pandemia che ci ha costretti a combattere contro un nemico altrettanto feroce che ha messo in ginocchio la nostra economia e distrutto intere famiglie”.

Carla Muliello, addetto stampa ANCI Sicilia, 334 9800242