Disoccupato si dà fuoco a Marsala, l’AnciSicilia: “Sindaci soli e sempre più esposti al disagio sociale”

0
123

“L’ennesimo dramma sociale accaduto oggi a Marsala, evidenzia, ancora una volta, i pericoli derivanti dalla disoccupazione e dalla crisi economica che, ben lontana dall’essere risolta, continua a mietere vittime.

In molti casi a farne le spese sono intere famiglie che, oltre a dover affrontare enormi disagi economici, si ritrovano ad affrontare tragedie emotive dovute alla perdita di una persona cara”
Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, che aggiungono: “Il dramma, in questi casi, colpisce anche gli amministratori locali che, con gli enormi limiti imposti dai tagli ai finanziamenti, si ritrovano sempre più soli, sempre più esposti in prima persona ai pericoli collegati al disagio sociale e nell’impossibilità di garantire ai propri cittadini i servizi essenziali”.