Ancisicilia, il Consiglio regionale: Molti comuni siciliani rischiano il crac finanziario. Una delegazione dell’Associazione chiederà di essere ricevuta dal presidente dell’Ars e dai Capigruppo

0
166

Il Consiglio regionale dell’AnciSicilia, riunitosi questa mattina a Villa Niscemi, si è occupato della grave situazione finanziaria dei comuni e dell’attuazione del federalismo fiscale in Sicilia.  Durante i lavori sono emersi i dati più allarmanti che riguardano i comuni della regione e che delineano, secondo l’AnciSicilia, un reale pericolo di crac finanziario per molte amministrazioni. Per questo motivo l’assemblea ha approvato un ordine del giorno in cui si chiede un incontro al presidente dell’Ars e ai capigruppo per rappresentare le difficoltà finanziarie in cui versano gli enti locali. comunicato 26lug2012