Appalti digitali. Indicazioni operative ANAC a seguito di segnalazioni dell’ANCI

0
363

A seguito delle criticità segnalate dall’ANCI in ordine alla prima fase di avvio della digitalizzazione da parte delle stazioni appaltanti dei Comuni, l’ANAC ha costituito un tavolo di lavoro congiunto i cui esiti, rispetto alle segnalazioni ricevute, sono riportati nell’allegato alla comunicazione pubblicata sul proprio sito istituzionale.

Si tratta di una serie di risposte ai quesiti operativi posti dall’Associazione dei Comuni rispetto ad alcune delle molteplici criticità riscontrate dal 1° gennaio 2024 che richiedevano una rapida risoluzione.

L’ANAC ha inoltre pubblicato una tabella di riepilogo delle procedure da seguire per gestire gli appalti di importo inferiore a 5mila euro che, fino al 30 settembre 2024, possono godere della corsia alternativa della piattaforma Anac.