Attentato in Congo. L’ANCI Sicilia invita i comuni a esporre le bandiere a mezz’asta in segno di solidarietà per le vittime cadute mentre svolgevano il proprio dovere

Il Sindaco Leoluca Orlando ha disposto le bandiere a mezz’asta nelle sedi istituzionali della Città e della Città metropolitana di Palermo e invita tutti i Sindaci siciliani ad esporre le bandiere a mezz’asta in segno di solidarietà alle vittime dell’attacco terroristico avvenuto ieri in Congo.
“Condanniamo il vile atto terroristico avvenuto ieri in Congo nel corso del quale sono stati trucidati l’ambasciatore Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista Mustapha Milambo e siamo vicini alle famiglie delle vittime e a tutta l’arma dei carabinieri colpiti da questo terribile lutto”. Ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di ANCI Sicilia.
“Invitiamo tutti i sindaci siciliani ad esporre le bandiere a mezz’asta in tutti i palazzi comunali in segno di solidarietà alle famiglie e per onorare la memoria di questi uomini, caduti mentre svolgevano il loro dovere in difesa delle istituzioni”.