spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaAtto intimidatorio nei confronti del Sindaco di Carini, la solidarietà ...

Atto intimidatorio nei confronti del Sindaco di Carini, la solidarietà dell’ANCI Sicilia

“Esprimiamo la nostra solidarietà al sindaco di Carini, Giovì Monteleone, oggetto, in queste ore, di un vile atto intimidatorio e auspichiamo che questo nuovo inquietante episodio, perpetrato ai danni di chi è al servizio della comunità, diventi occasione per una profonda riflessione sul ripetersi di questi pericolosi fenomeni e sul problema della sicurezza degli amministratori pubblici.” Questa la dichiarazione di Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’Anci Sicilia, commentando la notizia relativa al rinvenimento di una testa di capretto a pochi passi dal portone dell’abitazione del primo cittadino carinese“.
“Riteniamo che episodi come questi siano inaccettabili e siamo certi che in nessun modo interferiranno sull’operato del sindaco Monteleone- aggiungono Orlando e Alvano – e ci auguriamo che magistratura e forze dell’ordine facciano al più presto luce su quanto avvenuto”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA