Atto intimidatorio contro il sindaco di Petrosino. La solidarieta’ dell’Anci Sicilia

0
162

“Esprimiamo la nostra piena solidarietà al sindaco di Petrosino,  Gaspare Giacalone, per il vile atto intimidatorio  subito nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali”. Questa la dichiarazione di Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’Anci Sicilia, commentando la notizia relativa ai due colpi di fucile sparati contro  la finestra dell’ufficio del sindaco della cittadina  trapanese mentre si trovava all’interno del palazzo comunale.

“Assistiamo, purtroppo, a una escalation di atti intimidatori contro  gli amministratori locali dell’Isola che vengono colpiti per il loro  quotidiano impegno in favore delle nostre comunità locali,  mettendo a repentaglio la propria incolumità personale e quella della proprie famiglie e, a causa dei tagli indiscriminati ai trasferimenti nazionali e regionali, sono costretti a cercare soluzioni alle tante  problematiche che attanagliano i comuni senza le necessarie risorse”.

“Ribadiamo – continuano Orlando e Alvano –  il  nostro più ampio sostegno al sindaco Giacalone certi che, saprà portare avanti il mandato ricevuto dai suoi concittadini con lo stesse impegno e la stessa determinazione dimostrati fino ad ora”.