Centrale Unica di Committenza, schema della convenzione e guida

0
168

Dall’1 gennaio 2015 i comuni non capoluogo di provincia avranno l’obbligo di procedere all’acquisizione di lavori, beni e servizi attraverso una Centrale Unica di Committenza così come previsto dall’art.33 comma 3-bis del D.Lgs n. 16312006 e s.m.i. (Codice dei contratti pubblici).

Per ulteriori dettagli consultate lo SCHEMA CONVENZIONE  e la GUIDA