Consiglio regionale dell’ANCI Sicilia: “Elezioni di secondo livello per le ex province”

0
833
showing Sicily on map
showing Sicily on map

“Le ex Province regionali, oggi Liberi consorzi e Città metropolitane, devono andare subito al voto con le elezioni di secondo livello. La norma sulla riforma delle province è ormai fuori discussione, bisogna, quindi, andare avanti poiché è assolutamente necessaria una concreta programmazione nei territori per il rilancio dell’economia”

Questa la posizione del Consiglio regionale dell’ANCI Sicilia, riunitosi questa mattina nella sede dell’Associazione

“La riforma del sistema elettorale nelle ex Province – conclude il presidente dell’ANCI Sicilia, Paolo Amenta –  si deve ormai considerare un capitolo chiuso.  Bisogna uscire da questo gap per evitare che i territori e le comunità subiscano ancora carenze e disservizi”

Carla Muliello, addetto stampa ANCI Sicilia