spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaCrisi del settore agricolo siciliano, l'Anci Sicilia interviene a tutela del made...

Crisi del settore agricolo siciliano, l’Anci Sicilia interviene a tutela del made in sicily e a sostegno dei produttori locali

L’Ufficio di Presidenza dell’Anci Sicilia, riunitosi stamattina a Palermo, ha approvato un documento a sostegno dell’agricoltura siciliana per contrastare la gravissima  crisi che sta  mettendo i produttori in ginocchio.
“Si tratta di una iniziativa di contrasto della pesante situazione congiunturale  che sta coinvolgendo l’intero comparto agricolo siciliano frutto dell’azione di intesa con gli Assessorati regionali all’agricoltura e alla salute sulla produzione a km zero attraverso l’utilizzo di prodotti del nostro territorio a partire dalla mense scolastiche per estendersi a tutte le altre istituzioni con un ruolo propulsore per l’economia siciliana, come gli operatori economici che agiscono nel campo della ristorazione e della ricettività alberghiera” dichiara l’Organo direttivo dell’Associazione dei Comuni siciliani.
“L’Anci Sicilia si farà promotrice con le altre istituzioni regionali di azioni di sensibilizzazione nei confronti dei 390 comuni siciliani volte a favorire le produzioni locali e a tutelare gli operatori di categoria e principalmente come prevenzione a tutela della salute”, ha dichiarato Leoluca Orlando presidente di Anci Sicilia
” L’iniziativa promossa all’Anci Sicilia oltre ad essere a tutela dell’intero comparto agrumicolo siciliano – conclude Orlando – va nella stessa direzione delle ultime direttive del Governo nazionale che ha mostrato notevole interesse per i prodotti dell’agroalimentare siciliano che rappresenta un’eccellenza nazionale e internazionale”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA