Emendamento Spending Review, 171 milioni ai Comuni dell’Isola. Scala: “una boccata d’ossigeno per lo sviluppo della regione”

0
180

“Non possiamo che essere soddisfatti di questo risultato, che offre una concreta boccata d’ossigeno ai comuni siciliani e premia lo sforzo che l’Ufficio di presidenza dell’Anci e i suoi componenti siciliani hanno posto in essere”. Lo ha detto il presidente dell’AnciSicilia, Giacomo Scala, commentando la notizia dell’approvazione, in commissione Bilancio al Senato, dell’emendamento alla spending review, che destina ai comuni dell’Isola circa 171 milioni di euro. “Queste risorse– ha concluso Scala –  serviranno ad arginare la crisi finanziaria di molte amministrazioni dell’Isola, messe a dura prova anche dai gravosi limiti imposti dal patto di stabilità. Solo con risorse adeguate alle reali esigenze del territorio la Sicilia potrà uscire dalla grave crisi economica ed essere protagonista della ripresa e dello sviluppo dell’intera regione. La spending review come la intendiamo noi, deve essere un’autentica revisione della spesa e deve servire effettivamente alla totale eliminazione del superfluo e del non necessario. Ribadiamo, infine, il nostro “no” ai tagli lineari che sono intollerabili e insostenibili per i bilanci dei comuni”.