spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaEnnesima e immane tragedia nel Canale di Sicilia. L’ancisicilia invita i 390...

Ennesima e immane tragedia nel Canale di Sicilia. L’ancisicilia invita i 390 comuni siciliani a proclamare Per il 20 aprile il lutto cittadino

Il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, dopo l’ennesima tragedia nel Mediterraneo, ha proclamato per oggi 20 aprile il lutto cittadino per esprimere solidarietà alle vittime e per condannare la indifferenza e inadeguatezza dell’Unione Europea e gli egoismi degli Stati e nella qualità di Presidente Anci Sicilia ha invitato i 390 Comuni siciliani a proclamare il lutto cittadino e ad organizzare iniziative che diano voce e concretezza ad elementare rispetto della vita e della dignità umana.
Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo e Presidente Anci Sicilia, chiede all’Anci nazionale e al suo Presidente Piero Fassino di intervenire e di promuovere, anche con la proclamazione di lutto cittadino, una forte mobilitazione di tutti i Comuni italiani.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA