Fondi ai comuni, il Consiglio regionale AnciSicilia chiederà un incontro urgente al Presidente dell’Ars e ai capigruppo

0
134

Il consiglio regionale dell’Anci Sicilia, riunitosi questo pomeriggio a Villa Niscemi, ha stabilito di chiedere un incontro urgente al prossimo presidente dell’Ars e ai capigruppo, immediatamente dopo la loro elezione, con l’obiettivo di rimediare al taglio dei fondi ai comuni stabilito dalle decisioni legislative del precedente governo e sulle quali si basa il decreto firmato ieri dagli assessori Grasso e Armao.

Inoltre l’Associazione dei comuni siciliani chiede di porre in essere il reintegro del 28 per cento dei fondi per i comuni medi e grandi, essendo la somma oggi individuata, e comunicata alla stampa dall’Assessore Bernadette Grasso, assolutamente insufficiente e inferiore, come detto, del 28% rispetto al 2016 e pari ad un terzo del fondo di pochi anni fa.

Tutto ciò anche in prospettiva di una prossima seduta della Conferenza Regione -Autonomie locali finalizzata a ridefinire i criteri di ripartizione dei fondi destinati agli enti locali.