spot_imgspot_img
HomePrimo Piano“Gestire le migrazioni: formazione delle PA locali”: corso organizzato da ...

“Gestire le migrazioni: formazione delle PA locali”: corso organizzato da Sapienza Università di Roma in collaborazione con ANCI Sicilia

“Gestire le migrazioni: formazione delle PA locali”, questo il titolo del Corso di perfezionamento organizzato da Sapienza Università di Roma e da UnitelmaSapienza, in collaborazione con ANCI Lombardia, ANCI Sicilia, ANCI Umbria e Roma Capitale, nell’ambito del progetto, finanziato dal FAMI (Fondo Asilo, Migrazioni, Integrazione), la cui conclusione è prevista, attualmente, per la fine di dicembre 2022 (salve eventuali proroghe).
Tuttavia, essendo le lezioni del Corso erogate in rete tramite la piattaforma e-learning di UnitelmaSapienza (con lezioni videoregistrate e materiale consultabile 24 ore su 24) è tuttora possibile effettuare l’iscrizione al corso, frequentando sia i singoli moduli che l’intero percorso formativo.
Il Corso, della durata di 150 ore complessive, affronta, in un’ottica multidisciplinare, i molteplici aspetti istituzionali, storici, giuridici, sociologici ed economici di governance del fenomeno migratorio, privilegiando l’analisi dei casi concreti e delle buone prassi, ed è suddiviso in 4 moduli. Il Corso è rivolto in particolare ai funzionari o dirigenti di enti pubblici locali (e/o operatori di enti gestori dei servizi pubblici locali in Lombardia, Sicilia, Umbria e di Roma Capitale) ed intende trasferire ed offrire conoscenze ed abilità, di natura interdisciplinare, finalizzate al potenziamento delle capacità di governance delle migrazioni da parte del sistema pubblico.
I partecipanti possono scegliere se partecipare ad un solo modulo, a più moduli o a tutti i moduli.
Viene rilasciato un attestato a chi frequenta il 50% di ogni singolo modulo. La partecipazione con richiesta di attestato semplice è gratuita e non prevede alcuna tassa di iscrizione.
In ogni caso, coloro che si iscrivono al Corso avranno la possibilità di fruire delle lezioni erogate nell’ambito del Corso solo fino al 31.12.2022, data prevista per la conclusione del progetto (salve eventuali proroghe ministeriali).

Il corso è stato inoltre accreditato presso l’Ordine degli Assistenti sociali. Gli assistenti sociali che frequentano il corso potranno presentare l’attestato di frequenza rilasciato dall’Università per il riconoscimento dei crediti formativi (non universitari) operato direttamente dal Consiglio dell’Ordine degli Assistenti sociali.
Il discente potrà seguire le lezioni sul proprio computer, sul tablet o su smartphone quando e dove preferisce, 24 ore su 24.
Per iscriversi è necessario compilare i campi obbligatori al link:
https://info.unitelmasapienza.it/it/iscrizione_corso_gestione_migrazioni
In aggiunta all’offerta didattica del Corso, nell’ambito del progetto, è prevista anche l’attivazione di alcuni Seminari sulle tematiche di maggiore interesse degli Enti locali (programmazione dei fondi, piani strategici ecc.). Il prossimo appuntamento sulla nuova programmazione del c.d. Fondo FAMI per il periodo 2021 – 2027, nonché sul Piano nazionale di integrazione per i titolari della protezione internazionale, di recente aprovazione, è fissato per il 17 novembre 2022 alle ore 16.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA