Giornata in memoria delle vittime del coronavirus, l’ANCI Sicilia invita i sindaci ad osservare, domani, un minuto di silenzio e ad esporre le bandiere a mezz’asta in tutti i comuni dell’Isola

0
174

Il presidente dell’Anci Sicilia, Leoluca Orlando ha inviato una lettera a tutti i sindaci siciliani, perché domani, prima giornata nazionale in memoria delle vittime del coronavirus, partecipino con un minuto di silenzio da osservare alle 11, ed espongano le bandiere a mezz’asta nelle facciate dei loro palazzi comunali.

“La Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus, che si celebrerà domani 18 marzo, sarà l’occasione per ricordare le tantissime vittime di questa devastante pandemia – ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di ANCI Sicilia – ma servirà a farci sentire tutti ancora più uniti nel combattere un nemico invisibile ancora forte, ma che, grazie alla campagna di vaccinazioni in corso, potrà presto essere sconfitto”.