spot_imgspot_img
HomePrimo PianoI Comuni possono aprire conti correnti bancari o postali nei quali far...

I Comuni possono aprire conti correnti bancari o postali nei quali far confluire le donazioni da destinare alle misure di solidarietà alimentare

Secondo le disposizioni dell’Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29/03/2020, al comma 3 dell’articolo 2 è previsto che:

” I Comuni possono destinare alle misure urgenti di solidarietà alimentare di cui alla presente ordinanza eventuali donazioni. A tal fine è autorizzata l’apertura di appositi conti correnti bancari presso il proprio tesoriere o conti correnti postali onde fare confluire le citate donazioni. Alle medesime donazioni si applicano le disposizioni di cui all’articolo 66 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18″.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA