spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaIl DASOE chiede ai comuni siciliani le liste degli ultraottantenni non...

Il DASOE chiede ai comuni siciliani le liste degli ultraottantenni non ancora vaccinati. ANCI Sicilia: “Acquisire tali elenchi non rientra tra le funzioni degli Enti locali”

“Acquisire e trasmettere, per di più in tempi rapidi, le liste della popolazione ultra ottantenne che non ha ancora ricevuto il vaccino anti COVID non può certamente rientrare tra le funzioni ascrivibili agli Enti locali”. Ha evidenziato Leoluca Orlando, presidente di ANCI Sicilia, nella nota indirizzata all’ing Mario La Rocca, dirigente generale del DASOE (Dipartimento Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico) che nei giorni scorsi aveva ufficialmente fatto richiesta a tutti i Comuni siciliani dei dati aggiornati sugli ultra ottantenni non ancora vaccinati.
“Ciò nonostante – conclude Orlando – al fine di contribuire alla campagna di vaccinazione in atto, ci rendiamo disponibili ad un confronto finalizzato a promuovere presso gli Enti Locali una mirata campagna di sensibilizzazione anche per il tramite dei rispettivi siti istituzionali e dei propri canali social”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA