spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaL’ANCI Sicilia aderisce alla Marcia per la Pace: il presidente Orlando invita...

L’ANCI Sicilia aderisce alla Marcia per la Pace: il presidente Orlando invita i sindaci dell’Isola a partecipare

L’ANCI Sicilia aderisce alla Marcia per la Pace che si svolgerà a Comiso il prossimo 4 aprile. Ad annunciarlo il presidente dell’Associazione, Leoluca Orlando, che spiega: “Nel quarantesimo anniversario della storica marcia alla quale partecipò anche Pio La Torre, ucciso dalla mafia 26 giorni dopo anche per le sue battaglie pacifiste, si torna a Comiso per ribadire la solidarietà al popolo ucraino e per chiedere con forza la cessazione immediata della guerra”.

“L’ANCI Sicilia – conclude Orlando – si unisce al moto di indignazione e condanna l’aggressione militare di Putin nei confronti di uno Stato che vuole e deve vivere secondo le regole democratiche. Scendere in piazza è un modo per sottolineare che la pace è il diritto dei diritti, per questo motivo invito tutti i sindaci dell’Isola a partecipare. Durante la pandemia abbiamo capito l’importanza del diritto alla salute e adesso, in questo tempo di guerra che ci colpisce da vicino, capiamo il fondamentale valore del diritto alla pace”.

Carla Muliello, addetto stampa ANCI Sicilia, 334 9800242

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA