L’ANCI Sicilia ha incontrato i rappresentanti dell’Osservatorio civico di Siracusa

0
378

Sanità territoriale: l’ANCI Sicilia  ha incontrato, questa mattina, Salvo Sorbello e Donatella Lo Giudice, presidente e vicepresidente dell’Osservatorio civico di Siracusa, per  un confronto sul tema della trasparenza e della partecipazione dal basso sulle scelte in materia di sanità pubblica e territoriale e in relazione alla realizzazione dell’ospedale di Siracusa, di case e ospedali di comunità e Centrali operative territoriali.

L’Osservatorio che attraverso “una mentalità contributiva” fa da collegamento tra le istituzioni e le esigenze dei cittadini raggruppa associazioni, club service, ordini professionali e professionisti anche del settore medico.

Il presidente e il segretario generale dell’Associazione dei comuni siciliani, Paolo Amenta e Mario Emanuele Alvano, durante l’incontro, hanno sottolineato che da tempo  i sindaci dell’Isola, in quanto autorità sanitarie locali, chiedono che ci sia un maggiore confronto sull’attuazione della missione 6 del PNRR relativa alle case di comunità, agli ospedali e alle COT.

Questo incontro per l’Associazione dei comuni siciliani rappresenta la prosecuzione di un percorso che pone grande attenzione alla partecipazione attiva dei cittadini e che deve condurre ad una maggiore consapevolezza rispetto alle scelte che si stanno effettuando in materia di sanità su tutto il territorio regionale.

Si tratta di un percorso che l’ANCI Sicilia ha intrapreso da tempo anche con la sottoscrizione di un accordo di collaborazione con la Rete civica della Salute e i Comitati Consultivi delle Aziende Sanitarie  Ospedaliere per la realizzazione di un sistema di sviluppo condiviso attraverso  percorsi di sensibilizzazione, educazione, partecipazione e politiche attive sul tema “Salute Bene Comune”.

Carla Muliello, addetto stampa ANCI Sicilia – 334 9800242