http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/ - http://ebooks9.fr/

L’educazione civica torna tra i banchi di scuola, Orlando: “Premiato anche l’impegno di tanti amministratori siciliani”

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’approvazione in Parlamento della legge che introduce l’educazione civica come materia curriculare nella scuola primaria e secondaria, legge per l’approvazione della quale vi è stato un impegno diretto di tanti amministratori locali siciliani che hanno raccolto le firme per il ddl di iniziativa popolare”.

Questo il commento di Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale di AnciSicilia, che aggiungono: “Si tratta, in particolare per i sindaci che ogni giorno si confrontano con i cittadini e in special modo con quelli che non hanno ancora raggiunto la maggiore età, di un fatto molto importante che, ci auguriamo, possa favorire, incidendo sul piano culturale, un rapporto più sano con le istituzioni e un maggiore rispetto dei beni pubblici e dei beni comuni”-

“Gli sforzi  realizzati ogni giorno  – conclude Orlando – da chi svolge il proprio mandato o lavora all’interno delle istituzioni locali, siano essi finalizzati alla realizzazione di un’opera pubblica o all’introduzione di regole per il rispetto dell’ambiente, rischiano di essere vanificati se i giovani non comprenderanno totalmente l’importanza del loro essere “anche” cittadini e se non contribuiranno attivamente al miglioramento della comunità in cui vivono”