spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaNon si ferma l'ondata di minacce: "Evitare di lasciare i sindaci soli...

Non si ferma l’ondata di minacce: “Evitare di lasciare i sindaci soli in trincea”. La solidarietà dell’AnciSicilia al sindaco di Siculiana

“L’ennesima intimidazione, dopo quelle indirizzate a numerosi sindaci dell’agrigentino, è diretta al sindaco di Siculiana, Leonardo Lauricella, cui va il sostegno dell’AnciSicilia”. Lo affermano Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’Associazione dei comuni siciliani, che aggiungono: “Considerata la preoccupante frequenza di questi atti criminali, riteniamo che sia necessario mantenere altissimo il livello di attenzione evitando che gli amministratori locali si sentano, soprattutto in territori difficili, soli “in trincea”. I dati indicano che ogni giorno un amministratore locale subisce un’intimidazione: incendi, lettere minatorie, aggressioni fisiche, spesso anche attraverso l’uso di armi ed esplosivi. La situazione ha ormai raggiunto gli standard di una vera e propria emergenza che, aggravata dalle precarie condizioni economiche degli enti locali, necessita di un intervento deciso ed organico”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA