PNRR, al via le richieste per 302 punti di facilitazione digitale

0
1249

Per attuare gli interventi previsti dalla Misura 1.7.2 del PNRR “Rete di servizi di facilitazione digitale”, si rende necessaria la realizzazione di n. 302 Punti di facilitazione digitale da dedicare alle iniziative formative per l’acquisizione delle competenze digitali da parte di 239 mila cittadini entro l’anno 2026.

I locali presso i quali saranno realizzati i suddetti Punti dovranno possedere i seguenti requisiti:

una connessione internet con velocita conforme agli standard correnti;
una superfice complessiva di circa 80 mq, che inclusa una sala d’ingresso per l’accoglienza dei cittadini e una sala da destinare alla formazione di gruppi di circa 15/20 allievi.

La Regione Siciliana oltre alla fornitura delle attrezzature tecnologiche e degli arredi, che resteranno nella disponibilità dei Punti anche al termine delle attività legate alla suddetta Misura al fine di poterne assicurare la continuità del servizio, provvederà alla selezione di n. 70 facilitatori che fungeranno da supporto .

Per manifestare la disponibilità di un locale adibito a Punto di facilitazione digitale che disponga dei requisiti sopra elencati bisogna darne comunicazione entro e non oltre 15 giorni dalla ricezione della presenteall’indirizzo mail del Referente della Misura 1.7.2, Ing. Francesco Caffarelli francesco.caffarelli@regione.sicilia.it e all’indirizzo di posta elettronica ancisicilia@anci.sicilia.it

https://www.anci.sicilia.it/wp-content/uploads/nota-prot.-47189-del-03.10.2022-1.pdf