Progetto BUSY

PROGETTO BUSY – Building Capacities for Sicily

Il progetto Busy, coordinato dall’ASP 9 di Trapani in partenariato con l’ANCI Sicilia (Associazione Nazionale Comuni Italiani), il CEFPAS (Centro per la formazione permanente e l’aggiornamento professionale del servizio sanitario Sicilia)   e i comuni di Palermo, Siracusa, Marsala, Corleone e Pantelleria    ha lo scopo di sviluppare nel territorio siciliano le competenze della pubblica amministrazione relative all’accoglienza, orientamento e inserimento sociale dei migranti.

Il progetto, che  ricade nell’ambito del Fondo asilo, migrazione e integrazione (FAMI) del Ministero dell’Interno, cofinanziato dall’Unione Europea, nasce con la finalità di migliorare i livelli di programmazione, gestione ed erogazione dei servizi pubblici e amministrativi rivolti ai cittadini di Paesi terzi ed ha tre obiettivi:

  • promuovere le competenze del personale della pubblica amministrazione;
  • favorire l’innovazione dei processi organizzativi nell’erogazione di interventi per migliorare l’efficienza dei servizi;
  • sviluppare reti istituzionali.

Le sei macroattività del progetto:

 

Sportello informativo

Ogni Comune della rete aprirà uno sportello informativo e di supporto per tutori, mentori e per ogni altro soggetto che si occupa a vario titolo dell’inclusione dei cittadini di Paesi terzi presenti sul territorio.

App servizi

Dopo una ricerca capillare dei servizi offerti dal territorio al migrante, sarà realizzato un database per raccoglierli e indicizzarli, in modo da  renderne immediata la ricerca da parte dei soggetti destinatari.

Cortometraggi animati

Guide animate multilingua forniranno ai cittadini stranieri, in modo chiaro e fruibile, tutte le informazioni per accedere ai servizi.

Silver call

Una piattaforma informatica, eredità dal Progetto Silver, consentirà agli operatori degli sportelli, in caso di utenza straniera, di prenotare l’intervento di un mediatore culturale accedendo a una long list regionale.

Formazione

Il progetto, attraverso la convenzione col Cefpas, si occuperà di formare e aggiornare tutto il personale impiegato sui temi dell’assistenza allo straniero, con interventi mirati in base alle richieste del territorio.

Rete di governance

Busy è il risultato di un lavoro di squadra, una rete di pubbliche amministrazioni ed enti locali che, grazie a un continuo scambio di esperienze e informazioni, permetterà il consolidamento di procedure efficaci.

Link istituzionale del progetto: https://progettobusy.it

Comunicato Stampa Webinar 11 marzo 2022

Manuale utente linee di finanziamento

Piano Nazionale degli Interventi e dei Servizi Sociali 2021-2023

Comunicato Stampa SilverCall 1 aprile 2022

Slide Programmazione 21/23

Sintesi dell’evento annuale Pon inclusione

Regolamento Inclusione Sociale

Proposta Programma Agenda Urbana 2014-2020 Fondo di Garanzia e Microcredito per inquilini