Catania unica città siciliana ad avviare percorsi formativi della Scuola ANCI per giovani amministratori

0
211

La città di Catania fa parte dei Comuni vincitori del bando per la selezione di ‘Comuni capoluogo di provincia avente ad oggetto l’ideazione e la realizzazione di percorsi di formazione locali della Scuola ANCI per giovani amministratori’, avviata nel 2012. La città siciliana riceverà un finanziamento di 100.000,00 euro per la realizzazione di percorsi formativi locali grazie all’Accordo siglato tra ANCI e Dipartimento della Gioventù, ora Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
Al fine di ampliare l’offerta formativa della Scuola e permettere ad un maggior numero di giovani amministratori di usufruirne, migliorando le condizioni di accesso, l’ANCI ha infatti deciso di avviare, accanto al Percorso Nazionale già consolidato, anche alcuni Percorsi Locali che andranno ad arricchire l’offerta complessiva della Scuola, sia in termini quantitativi, grazie al potenziamento delle attività nei territori, sia in termini contenutistici, grazie ad una differenziazione tematica che caratterizza ognuno degli otto percorsi previsti. Gli altri Comuni italiani che risultano vincitori del bando sono: Cuneo, Lecce, Ascoli Piceno, Monza, Torino, Perugia e Pisa.