spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaEmergenza rifiuti, AnciSicilia: "Permane in alcuni territori una situazione di estremo disagio...

Emergenza rifiuti, AnciSicilia: “Permane in alcuni territori una situazione di estremo disagio con gravissime ricadute per i cittadini e per il turismo”

“Nell’ultima ordinanza del Presidente della Regione in materia di rifiuti, (n.7 rif  del 14 luglio scorso) permangono una serie di elementi di rigidità che stanno determinando in alcuni centri del trapanese, dell’agrigentino, dell’ennese e del nisseno, situazioni di emergenza e di serio rischio sul piano igienico-sanitario”.

Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, che aggiungono: “Come i sindaci hanno con chiarezza evidenziato rispetto alle attuali necessità di conferimento, l’ordinanza presidenziale concede possibilità significativamente inferiori. Questo non può che comportare un costante accumulo di rifiuti nelle strade che aumenta di giorno in giorno”.

“Alla luce di ciò – conclude il presidente Orlando – è urgente che con i comuni interessati si avvii ad horas un confronto tecnico che consenta di liberare le strade e di concedere ai comuni di poter conferire il quantitativo di rifiuti necessario”.

 

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA