spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaIntimidazione al presidente Amap, la solidarietà dell'AnciSicilia

Intimidazione al presidente Amap, la solidarietà dell’AnciSicilia

“L’intimidazione subita dal presidente dell’ Amap, Maria Prestigiacomo, va condannata senza mezzi termini e rappresenta un fatto gravissimo che si verifica in un contesto che, in materia di acqua pubblica, è caratterizzato dalla scarsa linearità delle scelte del governo regionale e dal prevalere degli interessi speculativi dei privati a danno di percorsi fondati su una gestione pubblica del sistema integrato delle acque”.

Lo ha detto Salvatore Lo Biundo, vice presidente dell’AnciSicilia con delega all’Ambiente, che aggiunge: “Esprimiamo la nostra solidarietà alla Prestigiacomo, certi che continuerà ad agire e lavorare con forza e dermi azione”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA