La solidarietà dell’AnciSicilia al sindaco di Petrosino

0
124

“Gli amministratori locali più colpiti da minacce e intimidazioni sono i sindaci e i loro familiari. Un fenomeno in crescita e spesso sottovalutato a tal punto che i primi cittadini sono lasciati soli dinanzi a difficoltà gravi e, spesso, insormontabili.

Continuamente messi con le spalle al muro dalle esigenze delle comunità che non riescono a fronteggiare per i continui tagli ai finanziamenti o dalle minacce di cittadini disperati, gli amministratori non riescono a svolgere il proprio compito in maniera serena e ciò testimonia come nel nostro territorio sia estremamente complesso e rischioso portare avanti l’impegno politico e civile all’interno delle sedi istituzionali”.
Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, commentando l’atto intimidatorio subìto dal sindaco di Petrosino.
“A Gaspare Giacalone esprimiamo la nostra solidarietà e gli auguriamo di continuare a lavorare con forza e determinazione, raddoppiando gli sforzi per una gestione della cosa pubblica ispirata ai principi della legalità, della trasparenza e del rispetto delle regole”.