spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaL'AnciSicilia sostiene la protesta del comprensorio madonita

L’AnciSicilia sostiene la protesta del comprensorio madonita

“La ripresa economica della Sicilia passa anche dalle valorizzazione e dal rilancio delle aree interne che se da un lato costituiscono un patrimonio territoriale di grandissima rilevanza, dall’altro, purtroppo, risentono di una progressiva frantumazione dei servizi che mette a dura prova gli amministratori,

impossibilitati a garantire la sicurezza e la vivibilità dei territori. Per questi motivi, convinti che le identità territoriali vadano tutelate e che ciascuno ha il diritto di vivere nelle proprie città in maniera dignitosa, sosteniamo le iniziative di protesta che sindaci e cittadini organizzano per attirare l’attenzione su territori abbandonati a se stessi”.
Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, commentando la manifestazione di protesta che, questa mattina, interessa il comprensorio delle Madonie, organizzata da amministratori, cittadini e sindacati per rivendicare servizi e infrastrutture.
“Siamo convinti – concludono Orlando e Alvano – che per il rilancio delle aree interne dell’Isola sia necessario pianificare strategie concrete per lo sviluppo economico e sociale, tutelando in particolar modo il territorio e la sicurezza degli abitanti”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA