spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaIntimidazione al sindaco di Piedimonte Etneo, la solidarietà dell'AnciSicilia

Intimidazione al sindaco di Piedimonte Etneo, la solidarietà dell’AnciSicilia

“Le forti tensioni sociali che si respirano in tutta la Regione stanno mettendo a rischio l’incolumità degli amministratori locali i quali, per il ruolo che esercitano, rappresentano il front-office istituzionale e sono chiamati ogni giorno a dare risposte su problemi che vanno ben oltre l’ambito locale e investono competenze statali e regionali”.

Questo il commento di Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, dopo aver appreso la notizia della grave intimidazione subìta dal sindaco di Piedimonte Etneo, Ignazio Puglisi,

“Per questi motivi  – concludono Orlando e Alvano – esprimiamo, anche a nome dell’Ufficio di Presidenza, solidarietà al sindaco Puglisi, consapevoli che continuerà a lavorare per la legalità con la determinazione che ha sempre dimostrato”.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA