spot_imgspot_img
HomePrimo PianoSblocca-debiti, dalla Ragioneria i dati da allegare alla domanda

Sblocca-debiti, dalla Ragioneria i dati da allegare alla domanda

Sono state pubblicate dalla Cassa depositi e prestiti (https://www.cdp.it/sitointernet/it/anticipazioni.pagee) e dalla Piattaforma crediti commerciali (http://crediticommerciali.mef.gov.it/CreditiCommerciali/home.xhtml)le ultime istruzioni operative per l’operazione di anticipazione di liquidità.

Da ieri e fino al 7 luglio gli enti locali, le Regioni e le Province autonome potranno richiedere a Cassa depositi e prestiti l’anticipazione di liquidità straordinaria che consentirà di accelerare il pagamento dei debiti commerciali e sanitari scaduti al 31 dicembre 2019.

Entro il 24 luglio 2020 Cassa depositi e prestiti comunicherà agli enti beneficiari la concessione delle anticipazioni, che saranno regolate a un tasso fisso dell’1,226% e potranno essere rimborsate entro un massimo di 30 anni.

Le amministrazioni avranno poi l’obbligo di pagare le imprese fornitrici e gli altri creditori entro 30 giorni dal ricevimento delle somme per i debiti commerciali ed entro 60 giorni per i debiti degli enti del Servizio Sanitario nazionale.

GUIDA_ANTICIPAZIONE_DI_LIQUIDITA

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA