spot_imgspot_img
HomeComunicati StampaScongiurato il taglio dei treni, la soddisfazione del presidente Orlando

Scongiurato il taglio dei treni, la soddisfazione del presidente Orlando

“Siamo soddisfatti del risultato raggiunto (anche grazie alla dura opposizione dell’AnciSicilia)  durante l’incontro svoltosi a Roma tra l’assessore Pizzo e il ministro Lupi che scongiura il taglio previsto per giugno dei treni a lunga percorrenza e delle navi traghetto sullo Stretto”.

Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente dell’AnciSicilia che aggiunge: “La decisione di avviare ogni possibile azione di miglioramento per ridurre sensibilmente i tempi di percorrenza delle tratte interne e dei treni a lunga distanza da e per la Sicilia, per la nostra regione significa allontanare il pericolo di un isolamento che penalizzerebbe ulteriormente l’economia dell’Isola”.

“Per continuare a mantenere alta l’attenzione sul sistema degli enti locali  – conclude il presidente dell’AnciSicilia – il prossimo 25 febbraio a Messina, si riunirà il Consiglio regionale dell’AnciSicilia per affrontare il problema dei tagli nella sua complessità”.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA