spot_imgspot_img
HomeComunicati Stampa3. Precari, AnciSicilia: "No a proposte estemporanee, chiediamo con urgenza una cabina...

3. Precari, AnciSicilia: “No a proposte estemporanee, chiediamo con urgenza una cabina di regia alla presenza del governo nazionale e regionale”

“La manifestazione unitaria di oggi è servita a ribadire le ragioni di una proposta che Ancisicilia e le rappresentanze dei lavoratori, hanno inviato al governo nazionale e al governo regionale già nel luglio 2015. Ci attendiamo che a seguito di questa imponente manifestazione di oggi, la Regione articoli per la prima volta una proposta concreta e strutturale. Abbiamo ritenuto inaccettabile partecipare oggi ad un incontro con il governo regionale sia per questioni di metodo sia per questioni di merito. È irricevibile un invito che giunge, tramite solamente alcuni rappresentanti sindacali, al solo scopo di creare contrasti all’interno del fronte unitario sindaci e le rappresentanze dei lavoratori. Non è accettabile altresì che si improvvisino proposte estemporanee senza che ciò abbia comportato alcuna interlocuzione con il governo nazionale. Guarderemo con attenzione alle proposte che giungeranno dal governo regionale se mai queste proposte giungeranno. A conferma di tale impostazione, l’ancisicilia oggi ha inviato una richiesta formale al governo nazionale e al governo regionale per convocare una cabina di regia alla presenza delle rappresentanze sindacali e della rappresentanza delle autonomie locali”.

Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, a conclusione della manifestazione svoltasi questa mattina a Palermo.

ARTICOLI CORRELATI

IN EVIDENZA